Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Al Centro Russo di Scienza e Cultura in scena per la prima volta la stella della lirica Svetlana Kasyan

giugno 16 @ 8:00 am - 5:00 pm

(Dal sito del centro russo di scienza e cultura)

Al Centro Russo di Scienza e Cultura in scena per la prima volta la stella della lirica Svetlana Kasyan

Grande attesa per l’esibizione della giovane e talentuosa soprano russa Svetlana Kasyan, in programma il 24 giugno 2019 alle ore 19:00 a Palazzo Cairoli. Dotata di una voce straordinaria ed internazionale, la solista del Teatro Nuova Opera di Mosca interpreterà per gli ospiti del Centro i brani più suggestivi di compositori russi e italiani.

La promessa della lirica russa debutta in scena al Bolshoj nel 2010, interpretando Kupava nella «Fanciulla delle nevi». Protagonista indiscussa di «L’amore delle tre melarance» (Prokofjev) e «La maliarda» (Čajkovskij), nel 2011 vince il primo premio al V Concorso internazionale di musica vocale a Ningbo (Cina). I più recenti impegni la vedono interprete di «Manon Lescaut» al Teatro Regio di Torino, di «Attila» al Teatro Comunale di Modena, di «Tosca» al Theater St Gallen, di «Madama Butterfly» e «Tosca» al Teatro La Fenice di Venezia, del «Don Carlo” al Teatro Regio di Torino con la direzione del Maestro Gianandrea Noseda e registrato dalla RAI, di «Un ballo in maschera» alla Dorset Opera, ancora di «Tosca» al Bolshoj di Mosca, all’Ekaterinburg Opera Theatre e nuovamente al Theater St Gallen.

La cantante, famosa per la sua estensione vocale da soprano di quattro ottave, è considerata dai molti estimatori la nuova Maria Callas e rientra tra le interpreti più richieste negli ultimi anni dalla lirica.

Nel 2019, Svetlana Kasyan, la prima donna al mondo, è stata insignita dell’Ordine pontificio di San Silvestro. Questo importante riconoscimento, conferitole da Papa Francesco, viene assegnato principalmente per i più alti traguardi professionali nel campo della scienza, della letteratura e dell’arte.

Il pubblico romano vedrà l’étoile a breve nella «Tosca» di Puccini, in scena al Teatro dell’Opera dal 19 giugno 2019. La prima rappresentazione dell’opera si tenne sempre a Roma, al Teatro Costanzi, il 14 gennaio 1900.

«Amo moltissimo il repertorio italiano: l’Italia è l’unico paese al mondo in cui sento la stessa armonia della Russia. Gli italiani ammirano l’anima profonda dei russi e il loro ricco mondo interiore, ma siamo uguali. Le opere di Čajkovskij e di Puccini hanno molto in comune: le stesse colorature, la stessa ricchezza dei contenuti», – afferma l’artista.

Il costo del biglietto d’ingresso è di 10 euro.

 

 

Dettagli

Data:
giugno 16
Ora:
8:00 am - 5:00 pm
Categoria Evento:
Tag Evento:
, ,

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.